Ai sensi degli Artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 si possono dichiarare stati, qualità personali e fatti, in base a questo principio dichiariamo il nostro nuovo status politico. L’azione consapevole, consiste nel presentare presso il proprio Comune di appartenenza questi due Atti (Esistenza in Vita e Legale Rappresentante).
Questo percorso può essere intrapreso individualmente o in affiancamento, grazie alla collaborazione per la produzione degli Atti qualora l’Individuo fosse sprovvisto degli strumenti informatici (PC, programmi etc.).
Non si fa riferimento alla semplice protocollazione presso il Comune, ma di tutto ciò che successivamente ne consegue.


AUTOCERTIFICAZIONE della QUALITÀ di LEGALE RAPPRESENTANTE
di persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili

Art. 46 – lettera u) del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000

Si produce, di proprio pugno o tramite PC, un Atto/documento, in duplice copia, da protocollare e depositare a mano all’Ufficio Anagrafe del proprio Comune di appartenenza, inserendo il numero di protocollo interno, il luogo e la data di presentazione.

Questo Atto/documento è a tutti gli effetti un TRUST Autodichiarato in Jersey Law Jurisdiction 1984, riconosciuto in Italia ai sensi della Legge 16 ottobre 1989, n. 364 (Gazzetta Ufficiale). Pertanto, segreghiamo in Trust e Dichiariamo di:

  1. essere unico amministratore dei titoli e delle posizioni giuridiche in forma esclusiva individuati nel Nome e Cognome e di aver rivendicato di detenere per autodeterminazione individuale la qualità di Legale Rappresentante, in virtù del diritto al riconoscimento in ogni luogo della propria individuale qualità di personalità giuridica, con capacità di agire giuridicamente negli atti e contratti, nonché di essere il Trustee ovvero Amministratore Fiduciario del SOGGETTO GIURIDICO e della Persona FISICA, ora segregati in TRUST;
  2. detenere in qualità di Persona Umana, Individuo e Soggetto di Diritto internazionale, Creditore Universale tutelato dal consesso delle Norme dei Trattati Universali a difesa dei Diritti Inalienabili dell’Uomo;
  3. essere Titolare Unico e Beneficiario Universale ed in via esclusiva nella piena titolarità di diritto al proprio personale nome e cognome;
  4. non riconoscere, né accettare alcun contratto stipulato dallo Stato “ITALIA”, “REPUBBLICA ITALIANA” ovvero “REPUBLIC OF ITALY Corp.”, COMUNE di appartenenza o qualsiasi pretenzioso.

Modello di Autocertificazione della Qualità di Legale Rappresentante.

Compilare l’Autocertificazione della Qualità di Legale Rappresentante nei campi evidenziati in rosso, rispettando l’ordine delle maiuscole e minuscole. Firmare con penna blu “Nome Cognome“.

HAI BISOGNO DEL MIO AFFIANCAMENTO?

Per la stesura o la compilazione dell’Atto, puoi contattarmi al seguente indirizzo e-mail: ab86style@gmail.com (provvisoria)